Comunità Parrocchiale Tuscania

Celebrazione Battesimi
Anniversari Matrimonio
Caritas Tuscania
Contatta i sacerdoti

Lectio Divina

Mons. David Maccarri:
tutti i lunedì ore 18:00 saloncino
Chiesa Nostra Signora di Lourdes

CANDELORA CRISTO LUCE DEL MONDO

La Candelora, che si celebra il 2 febbraio, quaranta giorni dopo il Natale, sarebbe un contrapposto a quella dei Lupercalia dei Romani e si lega alla festa della Presentazione di Gesù Bambino al tempio durante il quale viene definito dal vecchio Simeone «luce per illuminare le genti».  È la festa liturgica della Presentazione al Tempio di Gesù, raccontata dal vangelo di Luca (2,22-40), e popolarmente detta “candelora” perché in questo giorno si benedicono le candele, simbolo di Cristo luce del mondo come viene chiamato il Bambino Gesù dal vecchio profeta Simeone: «I miei occhi han visto la tua salvezza, preparata da te davanti a tutti i popoli, luce per illuminare le genti e gloria del tuo popolo Israele». La stessa frase, peraltro, è ripetuta nella preghiera di compieta che chiude la giornata. leggi tutto…

Giovedì 2 febbraio

FESTA DELLA CANDELORA

Ore 16:30 in Duomo
S. Messa, tradizionale benedizione delle candele e processione

In questa settimana …

16:30 S. Messa N. S. di Lourdes

17:30 S. Messa Duomo

19:30 S. Messa – S. Cuore
(con le comunità neocatecumenali)

08:30 S. Messa Monastero

09:00 S. Messa N. S. di Lourdes

10:30 S. Messa S. Cuore (per i ragazzi del catechismo e famiglie)

11:30 S. Messa Duomo

17:30 S. Messa Duomo

16:30 S. Messa N. S. di Lourdes

18:00 Lectio Divina N. S. di Lourdes

 

16:30 S. Messa N. S. di Lourdes

 

16:30 S. Messa N. S. di Lourdes

10:00 – 12:00 Adorazione Eucaristica – N.S. di Lourdes

(Festività della Candelora) 16:30 S. Messa Duomo

 

 

16:30 S. Messa N. S. di Lourdes

16:30 S. Messa N. S. di Lourdes

17:30 S. Messa Duomo

19:30 S. Messa – S. Cuore
(con le comunità neocatecumenali)

08:30 S. Messa – Monastero

09:00 S. Messa – N. S. di Lourdes

10:30 S. Messa – S.  Cuore (per i ragazzi del catechismo e loro famiglie)

11:30 S. Messa – Duomo

17:30 S. Messa – Duomo

Ricordiamo che tutti i venerdì alle ore 19:00 va in onda il tg diocesano sul canale YouTube e pagina Facebook della Diocesi di Viterbo. Vi invitiamo a diffonderlo e a renderlo attuale inviando foto e video di iniziative delle nostre comunità. Grazie per la collaborazione🙏 Ufficio Comunicazioni Sociali della Diocesi

SCUOLA DI PREGHIERA

La scuola di preghiera è tempo di grazia, che non arriva mai a caso. Il Signore conosce la vita di ciascuno, sa di cosa ha bisogno la vita di ciascuno, e proprio in nome di questo, proprio perché Dio conosce la nostra vita e sa di cosa abbiamo bisogno, Dio ha deciso di venirti incontro, di venire incontro a me.
L’invito è partecipare a questi incontri, nei quali il Signore parlerà al nostro cuore, ci consolerà, ci donerà parole di speranza, incontri in cui non siamo noi i protagonisti ma il vero protagonista sarà Dio che opera mentre io sto in silenzio. Quando ho il coraggio di stare in silenzio davanti a lui, lui opera, lui agisce, lui parla.
L’invito rivolto a tutti è questo: iniziare questa scuola di preghiera con un grande desiderio: che il Signore si manifesti, che il Signore mi parli, che il Signore mi tocchi il cuore. Alimentiamo nel cuore questo desiderio e sarà una benedizione.
Lui che ci ha ispirato questa attività, che ci ha messo nel cuore questo desiderio, lo porti a compimento e ci benedica.

 

Chiediamo scusa, queste prime settimane del nuovo anno si riempiono di impegni imprevisti.

Sia domani 19/01  sia giovedì prossimo 26/01 salterà la scuola di preghiera.

Vi avviseremo quando potremo riprendere.

 

29 GENNAIO 2023 IV DOMENICA T. O. – Anno A

Sofonìa 2,3; 3,12-13; Salmo 145 (146); 1Corinzi 1,26-31; Matteo 5,1-12a
“Et nullu homo ène dignu te mentovare”
«Cercate il Signore voi tutti, poveri della terra». I ‘poveri della terra’ sono costruttori di speranza; non ripongono in altri speranza: hanno sapienza, umanamente resa vana dalla malvagità e presunzione del mondo, «ma quello che è stolto per il mondo, Dio lo ha scelto per confondere i sapienti».
Ai poveri, fatti di terra, è rivolta la Parola: «Grazie a Dio, e per sua opera, voi siete in Cristo Gesù, il quale per noi è diventato sapienza». E non soltanto questo, ma anche «giustizia, santificazione e redenzione».
Quale differenza esiste tra i poveri del Vangelo ed i ricchi? Questa: «come sta scritto, chi si vanta, si vanti nel Signore» e non nei valori di terra accumulati. leggi tutto…

Venerdì 6 gennaio Solennità

dell’Epifania Tuscania ha accolto con gioia

S. E. Mons. Orazio Francesco Piazza

Vescovo di Viterbo

 

MAURO LORETI

Testimonianze  storico-religiose di Tuscania

Foglietto S. Messa

VANGELO

Domenica 29 gennaio
IV Dom. Tempo ord. – Anno A

DON LAMBERTO

Accedi al blog di
Don
Lamberto Di Francesco

Diocesi di Viterbo

Il sito web della diocesi: il Vescovo, la Curia, i sacerdoti, le notizie.

I Video della Diocesi

Canale youtube: TG  e video degli avvenimenti della Diocesi

Papa Francesco

Pagina ufficiale Twitter di Sua Santità Papa Francesco

La Santa Sede

Il Santo Padre, Sala stampa, informazioni, news

Vatican News

Testata giornalistica on line della stampa ufficiale della Città del Vaticano