Mons. Giovanni Copponi nacque a Tuscania il 21 novembre 1881. Fu ordinato sacerdote nel 1904. Insegnò greco, latino e francese nel locale seminario. Fu vicario generale e primicerio del Capitolo della Cattedrale dal 1921 fino alla morte.
Nel 1926 venne nominato membro della “Commissione Interdiocesana per la tutela e l’incremento dell’Arte Sacra” insieme al concittadino Cav. Giuseppe Cerasa.
Morì a Tuscania a 74 anni il 12 dicembre 1955. Così fu commemorato nella “Rivista Ecclesiastica” del febbraio 1956: “Nella tarda sera del 12 dicembre 1955, per repentino malore, chiudeva serenamente la laboriosa giornata sacerdotale, Mons. Giovanni Copponi, benemerentissimo Vicario Generale e Primicerio della Cattedrale di Tuscania. Al funerale partecipavano S. E. Mons. Vescovo Adelchi Albanesi, una larga rappresentanza del clero di Viterbo e moltissimi fedeli”.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi