Con don Angelo Gargiuli se ne va un sacerdote esemplare e un custode appassionato di oltre sessant’anni di storia della nostra Chiesa locale, che ha servito con zelo instancabile fino agli ultimi giorni della sua lunga esistenza. Il suo parlare sereno e appassionato, i suoi consigli profondi e puntuali, la sua dedizione generosa e tenace, la sua intelligenza profonda e perspicace, insieme a quell’esperienza di una vita temprata anche dalla sofferenza, hanno fatto di lui un punto di riferimento per tante persone che lui accoglieva con quel sorriso e quella cordialità che sempre lo hanno contraddistinto e per i quali è stato da tutti apprezzato e amato.

La Diocesi, con il Vescovo Lino, il Presbiterio e l’intera comunità parrocchiale di Santa Maria Nuova ringrazia il Signore di aver potuto godere per tanto tempo del servizio sacerdotale di don Angelo .Dopo i funerali la salma di don Angelo è stata portata nella Chiesa di San Marco dove una bella rappresentanza della comunità parrocchiale ha voluto pregare in questa Chiesa alla quale era affezionatissimo perché tutto era iniziato qui nella sua Tuscania dove nacque novantadue anni fa e nel cui cimitero riposerà “nell’attesa che si compia la beata speranza e venga il nostro Salvatore Gesù Cristo”.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi